Giovedì, Giugno 30, 2016 Super User MARCHE 394
Idraulico Roma Caldaie Ferroli : Le caldaie Ferroli nascono da un impegno volta o mettere insieme tre caratteristiche fondamentali delle caldaie: sicurezza, efficienza e design. I risultati danno vita a prodotti che garantiscono altissime prestazioni, prodotti murali che se installati all’esterno non impattano sull’estetica dell’edificio né risentono degli agenti atmosferici, grazie alla cura profusa nella scelta dei materiali. Il comfort di utilizzo è assicurato grazie alla semplicità di utilizzo e l’erogazione dell’acqua calda non è più un problema. Le caldaie Ferroli sono garantite e classificate secondo la direttiva CEE con quattro stelle, e tre stelle per quanto riguarda il comfort sanitario. Per installare una dele caldaie Ferroli, o comprendere meglio quale dei tanti modelli sia più adatto alle vostre esigenze, vi suggeriamo di contattare l’idraulico.

Nata nel 1950, l'azienda Beretta si distingue subito per la sua innovatività nel settore metalmeccanico e più precisamente nella produzione di riscaldamento residenziale. Per prima in Italia, questa azienda utilizza il gas come combustibile, nell'era della crisi petrolifera. Grazie a questa scoperta il marchio s'impone sempre di più nel mercato, costruendo e vendendo migliaia di caldaie, realizzate con materiali di altissima qualità e dal minimo impatto ambientale. Se state pensando di sostituire la vostra vecchia caldaia, potrete scegliere tra una vasta gamma di modelli, adatti a qualsiasi esigenza, consultabile sul sito dell'azienda. Potete acquistare un modello base a camera stagna, Meteo Mix, in grado di regolare sia la portata di aria che quella di gas. A differenza di questi modelli, adatti solo ad ambienti esterni, sono presenti delle caldaie, cosiddette a condensazione o a camera aperta, in grado di essere installate ovunque, anche all'interno della stanza. È proprio sulle caldaie a condensazione che Beretta concentra le proprie energie: a fronte di una spesa iniziale superiore, questi modelli permettono il recupero del calore latente di condensazione del vapore acqueo che si trova all'interno dei fumi emessi. Infatti, i fumi vengono raffreddati, fino ad essere riportati allo stato liquido, recuperando il calore adoperato per riscaldare l'acqua. Così si mantiene la temperatura di uscita e di mandata intorno ai 40 gradi, rispetto aii 140 o 160 gradi necessari negli impianti tradizionali. Inoltre, le emissioni di ossido di azoto e monossido di carbonio sono ridotte del 70% e non c'è alcuno spreco di calore. Pertanto, nel lungo periodo, le caldaie a condensazione ci permettono di risparmiare notevolmente sulla bolletta elettrica e di salvaguardare l'ambiente. Esiste perfino una categoria di prodotti a basso impatto ecologico, chiamata Green Beretta, che rientra nella classe 5. Grazie al servizio kasko 5 è possibile ricevere pezzi di ricambio, manodopera e diritti di chiamata ed uscita gratuiti, oltre all'estensione di ben 5 anni della garanzia tradizionale. Per attivarla basta versare, entro e non oltre 30 giorni dall'installazione, 73 euro per la versione gamma murali e basamento standard ed easy, oppure 99 per quella condensig. Contattate l'azienda per qualsiasi dubbio o chiedete consiglio al vostro idraulico di fiducia.